Il label è pronto per il futuro.

In collaborazione con rappresentanti delle aziende fondatrici e diverse aziende pilota abbiamo perfezionato il label Friendly Work Space. Di seguito riportiamo una sintesi delle principali novità.
 

   

Ora, per le aziende insignite del label sarà ancora più facile impegnarsi in modo sostenibile a favore della GSA. Abbiamo infatti ottimizzato l’assessment tool e snellito il processo di assessment.

  • Tool: la facilità di utilizzo dell’assessment tool è stata potenziata. Ora, ad esempio, il self-assessment può essere elaborato da più utenti contemporaneamente e la documentazione già registrata può essere ripresa con un semplice clic in vista del re-assessment.
  • Processo: i rapporti sui re-assessment si concentrano maggiormente sulle modifiche ed evidenziano così il processo di miglioramento continuo (PMC). In occasione del primo e del secondo re-assessment, le aziende hanno la possibilità di registrare solamente le modifiche intervenute dall’ultimo assessment rispetto a 17 criteri di selezione. I re-assessment risultano dunque più brevi. Solo ogni terzo re-assessment consiste nuovamente in un assessment completo. In vista di un re-assessment saremo lieti di fornirvi informazioni su queste modifiche nel corso di una visita personale.

► Re-assessment mirato (in francese)

   

Il nuovo benchmark consente di effettuare un confronto con altre aziende insignite del label e di portare quindi avanti il proprio processo di miglioramento continuo (PMC) in base alle risorse interne.

  • Le aziende possono rapportarsi al benchmark svizzero di tutte le aziende insignite del label e contestualizzare così le proprie prestazioni. Il benchmark viene aggiornato ogni anno in ottobre alla data di conferimento del label.
  • Promozione Salute Svizzera non comunica proattivamente né il benchmark generale né i valori specifici delle singole aziende. Dietro richiesta, le aziende possono ottenere un estratto aggiornato del proprio benchmark per ogni anno.

► Buono d'ordine benchmark

    

La guida è stata integrata con tematiche attuali inerenti alla GSA e la matrice di valutazione è stata affinata.

  • Guida: i criteri sono stati integrati e aggiornati con tematiche attuali quali conduzione sana, salute psichica e gestione delle generazioni.
  • Matrice: la matrice di valutazione è stata formulata in modo più chiaro e comprensibile. Ad esempio, è meglio circostanziabile rispetto alle disposizioni di legge in materia di sicurezza sul lavoro/tutela della salute e vengono messi maggiormente in luce gli aspetti ergonomici.

► Friendly Work Space – Guida criteri di qualità per la GSA

► Friendly Work Space – matrice di valutazione

   

La nuova guida «Promuovere la GSA con verifica d’impatto» vi aiuta a verificare l’efficacia della GSA con l’ausilio di un cockpit di indicatori e a selezionare così misure ad alto impatto.

La guida contiene il modello d’impatto GSA di Promozione Salute Svizzera, integrato da riscontri sui nessi che intercorrono tra la GSA e il successo aziendale. Un esempio pratico illustra passo dopo passo gli indicatori e le domande che consentono di verificare l’efficacia di un progetto GSA. Per la documentazione è disponibile un tool Excel gratuito.

Il documento, elaborato in collaborazione con aziende insignite del riconoscimento, è stato armonizzato con la guida sul label. Promozione Salute Svizzera soddisfa dunque il desiderio di maggiore supporto per i criteri 5 e 6 manifestato dalle aziende. L’utilizzo della guida è individuale e facoltativo e non costituisce pertanto alcun requisito per l’ottenimento del label.

La guida sulla verifica d’impatto può essere scaricata gratuitamente.

► Guida «Promuovere la GSA con verifica d’impatto»

   

Il marchio Friendly Work Space viene ulteriormente rafforzato grazie a una serie di misure.

  • Branding Box: già dalla primavera 2016 tutte le aziende insignite del label hanno l’accesso esclusivo alla Branding Box Friendly Work Space, dove sono disponibili documenti per la comunicazione con il label nei confronti di collaboratori e persone in cerca di impiego. I contenuti sono sottoposti a regolari aggiornamenti.
  • Nota sulla sostenibilità: le aziende Friendly Work Space che hanno già superato diversi assessment con esito positivo possono ora mettere in particolare rilievo il proprio impegno a lungo termine per una gestione della salute in azienda sistematica con una nota sulla sostenibilità a integrazione del logo. Il relativo modulo di ordinazione è disponibile nella Branding Box.
  • Piattaforme per la ricerca di impiego: oltre che su jobup.ch, da dicembre 2016 Friendly Work Space viene integrato come nuovo criterio di selezione anche sulla piattaforma http://www.jobs.ch/de/. Le persone in cerca di impiego possono dunque condurre una ricerca mirata di aziende che vantano un’eccellente cultura della salute.
  • Campagna: da giugno a fine 2016 riprende la campagna mediatica Friendly Work Space, questa volta principalmente tramite la versione online di «20 minuti». Le inserzioni sul label che contengono il link al concorso sono accompagnate da publireportage, resoconti redazionali e iniziative destinate ai lettori sull’argomento della salute sul posto di lavoro. L’obiettivo è spiegare i motivi per cui è preferibile essere impiegati presso un datore di lavoro dotato del label. Friendly Work Space – una carta vincente per tutti!

► Friendly Work Space Branding Box

► Logo Friendly Work Space con nota sulla sostenibilità (Accesso protetto da password)

► Intervista in merito a Friendly Work Space su jobup.ch e jobs.ch (in francese)

► Concorso Friendly Work Space (in francese)

► Friendly Work Space – una carta vincente per tutti

    

Oltre all’ampliamento della gamma di servizi sopra descritto, le aziende insignite del label possono usufruire di un’offerta di qualità ancora maggiore.

  • La presentazione del label assessment è ora compresa nel prezzo. Ciò significa che, al termine dell’assessment, i valutatori presentano i risultati alla direzione aziendale.

► Scheda prodotto Friendly Work Space (in francese)