Bambini da 0 a 1 anno

Per i bambini i genitori sono sin dall’inizio i modelli più importanti da imitare. Passate con loro più tempo possibile all’aperto e assicuratevi che abbiano un’alimentazione adeguata alle loro esigenze. Iniziate già durante la gravidanza a fare movimento e a seguire un’alimentazione varia.

Consigli per un’alimentazione sana

  • Allattate il vostro bambino possibilemente per i primi sei mesi. Il latte materno contiene un mix di sostanze nutritive ottimale per la crescita e lo sviluppo. I produttori di latti artificiali per neonati cercano infatti di imitare la composizione del latte materno.
  • Anche dopo la nascita mantenete un’alimentazione variegata e astenetevi dal fare diete dimagranti durante il periodo di allattamento.
  • Dopo il quarto mese, ma al più tardi dopo il sesto mese di vita del bambino, introducete altri alimenti sotto forma di pappine.


Consigli per un’attività fisica salutare

  • Durante la gravidanza e dopo la nascita del bambino svolgete un’attività fisica leggera di 2 ore e mezza a settimana e di media intensità, idealmente ripartita su più giorni.
  • Fino a dopo il parto non praticate sport che comportano elevati rischi di caduta o contraccolpi quali ad esempio lo sci, l’equitazione, la pallamano o il judo.
  • Dopo la gravidanza reintegrate l’attività fisica nella vostra quotidianeità.
  • Offrite a vostro figlio sufficienti opportunità per muoversi. Simolate la sua naturale esigenza di muoversi.