Autoefficacia

L’autoefficacia è la convinzione di poter agire grazie alle proprie competenze. Viene sviluppata già molto presto e utilizzata frequentemente nel corso della vita per conservare o ripristinare la salute psichica.

Soprattutto nelle fasi difficili di cambiamento o di eventi critici della vita è importante essere convinti della propria efficacia in rapporto a nuovi ruoli da assumere o a situazioni da affrontare.

Sia la persona stessa che l’ambiente circostante sono determinanti per incentivare e sviluppare l’autoefficacia:

  • Sul piano individuale occorre citare a questo proposito le competenze di vita (rimando alle competenze di vita), in quanto l’autoefficacia può essere considerata anche il risultato del buon impiego delle competenze di vita.
  • Sul piano ambientale si possono menzionare, ad esempio, la fiducia nei confronti di una persona e il margine di libertà che le viene concesso. Fiducia e margine di libertà insieme fanno sì che una persona possa fare esperienze autoefficaci.