Competenze in materia di salute

Le competenze in materia di salute consistono nella facoltà di prendere decisioni favorevoli alla salute nel quotidiano e comprendono le conoscenze e le capacità del singolo di adottare un comportamento sano.  

Lettura, valutazione e utilizzo di informazioni rilevanti per la salute

Una persona dotata di competenze in materia di salute sfrutta le possibilità organizzative e decisionali nelle questioni sanitarie. È motivata e in grado di reperire, comprendere e valutare le informazioni rilevanti per la salute, agendo di conseguenza a casa, sul posto di lavoro, nel sistema sanitario e d’istruzione, nonché in seno alla società.

Si distinguono tre livelli di competenze in materia di salute (secondo Nutbeam, 2000):

  • livello funzionale: lettura e comprensione di testi rilevanti per la salute;
  • livello interattivo: raccolta, interpretazione e applicazione di informazioni rilevanti per la salute;
  • livello critico: analisi critica di questioni rilevanti per la salute.  

Le competenze in materia di salute non sono rilevanti solo per il sistema sanitario

Le competenze in materia di salute non sono una prerogativa del settore sanitario, bensì una tematica che dovrebbe vedere il coinvolgimento tanto di casse malati, corpo medico e organizzazioni di pazienti quanto del settore formativo, dell’industria alimentare e sportiva e del commercio al dettaglio. La salute interessa infatti non solo il settore curativo, ma ogni sfera della vita dell’individuo, dalla merenda a scuola al fare le scale – in sintesi, la quotidianità.

Quali sono i vantaggi delle competenze in materia di salute?

Le competenze in materia di salute comportano diversi vantaggi sia per il singolo che per la società.

Vantaggi individuali

  • Maggiore autonomia nella gestione delle numerose prestazioni sanitarie, spesso poco trasparenti, e del complesso sistema sanitario
  • Migliore accesso a informazioni su questioni sanitarie e sfruttamento più efficace di tali risorse
  • Processi decisionali semplificati per la promozione della salute e del benessere individuali e per il trattamento delle malattie
  • Migliore autogestione in caso di malattie croniche

Vantaggi per l’intera società

  • Promozione della salute, del benessere e della qualità di vita del singolo e della società
  • Rafforzamento delle competenze dei cittadini nei rapporti con i diversi fornitori di servizi nel settore sanitario e nell’approccio alla sanità pubblica
  • Mantenimento dell’autonomia in età avanzata e prevenzione o procrastinazione della necessità di assistenza
  • Contributo al rallentamento dell’evoluzione dei costi nella sanità pubblica e riduzione delle spese a carico dell’assicurazione malattia obbligatoria
  • Promozione e mantenimento della capacità lavorativa e differimento di pensionamenti anticipati dovuti a malattia

Alleanza Competenze in materia di salute

Nel 2010 abbiamo fondato l’Alleanza Competenze in materia di salute con Public Health Svizzera, la fondazione Careum, la Federazione dei medici svizzeri FMH e Merck Sharp & Dohme (MSD). Tramite l’Alleanza intendiamo migliorare le competenze in materia di salute dei cittadini svizzeri. Informazioni dettagliate sono riportate sul sito web dell’Alleanza Competenze in materia di salute.