Fasi del progetto

Via è stato lanciato nel 2009 con un progetto preliminare e nel 2010 è iniziata la prima fase del progetto, durata fino al 2013. Dall'inizio del 2014 il progetto viene portato avanti con maggiori risorse e dal 2017 è previsto il suo trasferimento a un programma, che si appoggerà ai programmi di azione cantonali per un peso corporeo sano.

Progetto preliminare 2009

Nel 2009 il Cantone di Berna e la Città di Zurigo hanno lanciato un progetto preliminare nell'ambito del quale sono state raccolte e priorizzate le possibilità di intervento per quanto riguarda la promozione della salute nella terza età. A tale scopo sono stati intervistati 20 specialisti di vari settori provenienti dalla Svizzera tedesca e francese. I responsabili del progetto hanno parallelamente eseguito un'analisi della letteratura. I risultati emersi sono stati riassunti nello studio preliminare «Promozione della salute nella terza età - Sintesi di interviste fatte ad esperti in Svizzera e riassunto dell'analisi della letteratura basata su tali interviste».

1a fase del progetto: 2010-2013

Nel 2010 sono stati eseguiti studi scientifici sulla base dei quali sono poi state elaborate raccomandazioni di best practice per sei tematiche selezionate nell'ambito del progetto preliminare:

  1. Promozione del movimento: studio / raccomandazioni
  2. Prevenzione delle cadute: studio / raccomandazioni
  3. Salute psichica: studio
  4. Gruppi target difficili da raggiungere e penalizzati: studio / raccomandazioni
  5. Partecipazione dei medici di famiglia: studio / raccomandazioni
  6. Consulenza, manifestazione e corsi: studio / raccomandazioni

A seguito di ciò è stato sviluppato un concetto per l'attuazione del progetto a partire dal 2011 (concetto 2011-2013) e un concetto costante per la sua valutazione annuale. Nel frattempo, grazie a Via è nata una rete costituita da circa 200 organizzazioni e oltre 700 specialisti, sostenuta da periodiche mail del progetto Via, seminari e incontri per lo scambio di opinioni.

2a fase del progetto: 2014-2016

Le conoscenze acquisite durante la prima fase e la loro valutazione confluiscono nella definizione della 2a fase del progetto. Al momento il progetto Via vede impegnati 10 cantoni (AR, BE, GR, NW, SG, SH, TG, UR, VD, ZG) sia a livello finanziario che concettuale. 50 comuni pilota in otto cantoni partner applicano attualmente le raccomandazioni e gli strumenti elaborati dal progetto.