Basi e concetti

La nostra valutazione del progetto Via si svolge a differenti livelli. Controlliamo la strutturazione, il funzionamento e l’impatto dell’intero progetto, le strutture e i processi a livello cantonale, nonché l’impatto dei singoli progetti.

Nel progetto Via distinguiamo quattro livelli di valutazione

Valutiamo il progetto Via ai quattro livelli riportati qui di seguito.

  1. Strutturazione e funzionamento del progetto: valutazione delle strutture e dei processi dell’intero progetto, nonché collaborazione con i partner di progetto.
  2. Modelli cantonali: valutazione comparativa delle strutture e dei processi nei singoli cantoni.
  3. Singoli progetti: valutazione delle attuazioni e degli impatti di progetti selezionati in singoli cantoni e comuni.
  4. Visione d’insieme: monitoraggio dei servizi e degli impatti, nonché elaborazione delle esperienze acquisite a seguito dell’attuazione in tutti i cantoni.

Valutazioni dal 2010 al 2013

Per ogni singola fase progettuale determiniamo ex novo, unitamente ai nostri partner, il punto focale della valutazione, in base al quale concepiamo poi la modalità di valutazione.

  • Nel 2010 abbiamo definito modelli d’impatto che fungessero da base per la valutazione e il monitoraggio (4° livello).
  • Nel 2011 abbiamo confrontato i modelli di attuazione dei cantoni partecipanti (2° livello).
  • Nel 2012 abbiamo valutato le misure in quattro comuni pilota nei Cantoni di Berna e Zugo (3° livello).
  • Nel 2013 abbiamo continuato a seguire lo sviluppo nei comuni pilota e abbiamo chiesto ai partner di Via di formulare un proprio giudizio sul progetto stesso (1° livello). Inoltre, abbiamo richiesto di formulare un feedback qualitativo sistematico riguardo l’attuazione della promozione della salute in età avanzata a livello comunale (4° livello)

Garanzia della qualità: controlliamo regolarmente la strutturazione e il funzionamento di Via

Ogni due anni sottoponiamo la strutturazione e il funzionamento del progetto Via (1° livello) a un sistematico controllo di qualità interno. Inoltre, ogni anno esaminiamo in modo minuzioso il lavoro dell’ufficio di coordinamento di Via nell’ambito di un controllo qualitativo.