Coaching di autogestione – vivere meglio con una BPCO

Il progetto prevede la diffusione dell’offerta «Vivere meglio con una BPCO». Il fulcro dell’offerta è costituito da coaching di autogestione per persone affette da broncopneumopatia cronica ostruttiva (BPCO). Il coaching aiuta queste ultime ad affrontare meglio la malattia, migliorando la loro competenza in materia di salute e la loro qualità di vita.

VertragspartnerLungenliga Schweiz
Abteilung Integrierte Beratung
Chutzenstrasse 10
3007 Bern
KonsortialpartnerKantonale Lungenligen BE, BS, NE, SG, SO, TG, VD, VS, ZH
Schweizerische Gesellschaft für Pneumologie
Universität Zürich
Universität Lausanne
Laufzeit01.01.2019 – 31.12.2022
GesamtbudgetCHF 3'466'000.–
Beitrag Gesundheitsförderung SchweizCHF 400'000.–
ThemenbereichNCDs: chronische Atemwegserkrankungen
FörderbereichIV: Verbreitung eines bestehenden Angebots

     

Riassunto

Circa 400'000 persone in Svizzera sono affette da broncopneumopatia cronica ostruttiva (BPCO). Studi nazionali e internazionali hanno evidenziato che il programma di coaching di autogestione «Vivere meglio con una BPCO» contribuisce a ridurre significativamente il numero e la durata delle ospedalizzazioni nonché la quantità di accessi al pronto soccorso e di visite dal medico di famiglia. Inoltre, la qualità di vita dei soggetti interessati aumenta notevolmente.

Le persone affette da tale malattia (e, su richiesta, anche i rispettivi familiari) prendono parte in piccoli gruppi al coaching di autogestione che prevede sei moduli (una volta alla settimana per due ore) condotti sotto forma di colloqui motivazionali da un coach e/o uno pneumologo con apposita formazione.

Decisivi per il successo del programma sono i colloqui iniziali e finali con i soggetti interessati e i relativi familiari, i sei moduli in gruppi, il successivo follow-up telefonico per 12 mesi e il piano d’intervento personale per l’individuazione precoce e il trattamento delle esacerbazioni*. Il piano d’intervento viene elaborato in occasione di una seduta individuale con i pazienti interessati.

Il progetto vede la collaborazione tra la Lega polmonare e la Società svizzera di pneumologia. Insieme lavoriamo alla visione che prevede l’implementazione in tutta la Svizzera del coaching di autogestione «Vivere meglio con una BPCO» scientificamente fondato.

____________________________

*Definizione di esacerbazione: l’esacerbazione acuta di una broncopneumopatia cronica ostruttiva (EABPCO) è un’accentuazione dei sintomi (sputo, tosse, affanno) che va oltre la normale oscillazione giornaliera, persiste per più di 24 ore e richiede un’intensificazione del trattamento.

    

Ulteriori informazioni

Persona di contatto progetto «Vivere meglio con una BPCO»

Mathias Guler
Lega polmonare svizzera
E-mail: m.guler(at)lung.ch 
Telefono: 031 378 20 56